Pubblicato da: golfodianese | maggio 31, 2008

Teleschermi a Sanremo

Questo post è un po’ diverso da quelli che scrivo di solito ma non potevo certo esimermi dal parlare di un importante evento che ha avuto luogo a Sanremo nelle giornate del 28, 29 e 30 maggio. E’ stata una manifestazione importante per il tema trattato cioè le nuove forme della comunicazione, la mutazione del sistema dei media e le nuove forme della televisione: web tv, tivufonino, digitale terrestre, satellitare.

Teleschermi è un progetto attraverso cui s’intende mettere in circolazione un pensiero nuovo e aperto sulla mutazione del sistema dei media che di fatto rappresenta il fulcro della Società dell’informazione.

Creare occasioni di incontro come quella di queste giornate sanremesi del 2008, è stato il primo passo verso l’elaborazione di una mappa in divenire delle nuove forme della comunicazione audiovisiva che le tecnologie digitali rendono possibile.

Web TV, crossmedia, IPTV, videoblog, syndication tv. Le modalità di produzione e trasmissione cambiano radicalmente e il mercato dell’audiovisivo viene ridisegnato, proponendo inediti scenari di socialità, declinando concetti importanti come partecipazione, condivisione, pari opportunità di accesso alle risorse informative.

A queste giornate di brainstorming farà seguito la costruzione di un osservatorio permanente che, sotto la sigla Teleschermi, avrà il compito di monitorare questi scenari e proseguire il confronto con una continua conversazione, sia in rete sia attraverso eventi. Un work in progress che porterà alla nuova edizione di Teleschermi 2009.

Ecco di che cosa si è parlato in questa edizione del 2008:

Mercoledì 28 maggio

GLOCAL TV
Come cambia l’emittenza locale nell’era della comunicazione globale
Dibattito sul ruolo delle Tv locali nell’era del digitale.
Un mondo, quello delle televisioni locali, fatto di oltre quattrocento emittenti con un bacino di utenza di quasi quattordici milioni di contatti giornalieri. Numeri importanti. Ma come vanno letti oggi, con l’irruzione sulla scena televisiva dei cosiddetti “nuovi media”? Hanno partecipato rappresentanti di istituzioni nazionali e locali insieme a editori e protagonisti dell’emittenza locale italiana.

L’ALBA O IL TRAMONTO? Talk Show
Una Serata dedicata al mondo delle televisioni locali dopo trent’anni dalla sentenza della Corte Costituzionale che ha sancito la liberalizzazione dell’etere. La prima vera grande rivoluzione della tv. La serata, condotta da Ettore Andenna, storico testimonial dell’emittenza locale, ha ripercorso la loro storia attraverso filmati, testimonianze e ospiti di questa avventura lunga ormai oltre tre decenni.

Giovedì 29 maggio

BRAINSTORMING: esperienze e conversazioni
Un tavolo di esperti, editori, content provider, telecom operator, player tecnologici, video blogger, mobcaster per monitorare i segnali delle nuove forme di trasmissione televisiva.
Due giorni di conversazioni, confronti, esperienze, idee.

Venerdì 30 maggio

BRAINSTORMING: confronti e idee
Scenari di futuro quotidiano

Hanno guidato il BRAINSTORMING Carlo Infante e Andrea Soldani.

Fonte : http://www.teleschermi.com/

http://www.sanremomanifestazioni.it

http://www.robertamilano.com


Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Categorie

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: